Tribunale di Vicenza ordinanza 30.12.2019 – Nullità fideiussione – Rigetto richiesta provvisoria esecuzione.

Il Tribunale di Vicenza nel decidere questioni attinenti ai profili di nullità della fideiussione poiché conforme al modello ABI, ha rigettato la richiesta della Banca di concessione della provvisoria esecuzione rilevando come, “non emergono, allo stato, elementi che evidenzino che la fideiussione rilasciata da --------, si discosti dallo schema di contratto predisposto dall’Associazione Bancaria Italiana nel 2003, secondo un modello che la Banca d’Italia, con provvedimento n. 55 del 2 maggio 2005, ha ritenuto contrastante con il divieto di intese concorrenziali, di cui all’art. 2 lett. A) L. 287/1990” e che “parte opposta non ha evidenziato quali siano gli elementi inseriti nel contratto finalizzati compensare o attenuare le criticità segnalate dal richiamato provvedimento del maggio 2005”.

Visualizza l'ordinanza : clicca qui